Chi siamo

Dalla consapevolezza che attraverso la canapa si possa realizzare concretamente un modello di sviluppo economico/territoriale alternativo e sostenibile nasce Hemp Farm Lab, un laboratorio agricolo che punta su RICERCA, SVILUPPO e INNOVAZIONE.
La società, costituita da un team giovane, dinamico, affiatato e dalle competenze trasversali, rappresenta la naturale evoluzione dell’esperienza già da anni maturata nel settore canapa dalla team leader Valentina Capone (cofondatrice della prima cooperativa agricola sulla canapa nata in Campania) che lungo il percorso incontra Rosa Borrelli, giovane architetto sensibile ai temi green e sostenitrice di iniziative in campo di edilizia sostenibile. La sinergia nata dall’unione delle diverse competenze e professionalità ha posto Hemp Farm Lab a guida di un ambizioso progetto di filiera basato su processi produttivi sostenibili ed in cui la società agricola si pone come nodo di una rete di realtà disposte a cooperare nel nome dell’innovazione come criterio guida comune.
La Canapa, nobile e antica pianta, fortemente legata al territorio campano per storia e tradizione, riscoperta dopo anni di demonizzazione e messa al bando, rappresenta per Hemp Farm Lab la possibilità di promuovere un nuovo modo di fare agricoltura,
rigenerare il territorio e tutelare l’ambiente. La pianta infatti, grazie alle sue caratteristiche specifiche, riesce,durante la fase vegetativa, ad arricchire il terreno ed a risanare l’ambiente, assorbendo CO2 dall’atmosfera; mentre dalla trasformazione delle sue diverse sezioni (semi, fiori, bacchette) si possono ottenere materie prime (olio, farina, olio essenziale, fibra tessile, fibra tecnica, canapulo) da destinarsi ai più svariati settori industriali e da offrire quale alternativa per la realizzazione di prodotti finiti salubri, ecocompatibili e sostenibili.
Hemp Farm Lab, attraverso la cooperazione e la condivisione di nuove e buone pratiche che abbracciano tutta la filiera canapa (dal campo al prodotto finito), si propone di promuovere e mostrare concretamente un nuovo ed alternativo modello di sviluppo economico sostenibile e green ed opera per favorire e generare crescita occupazionale organizzando, inoltre, con l’ausilio di enti di formazione e scuole percorsi di formazione e di aggiornamento.

La società pianifica la produzione agricola di canapa a monte di ciascun annata agraria, operando scelte varietali legate alle materie prime da ottenere in relazione ai contratti di fornitura. Sia per la produzione di granella da destinare al settore alimentare che per la produzione di fiori, fibre e/o biomassa la società opera utilizzando più genetiche da mettere a confronto per valutare i dati in termini di resa e qualità del prodotto trasformato ottenuto. Questo nell’ottica di una continua attività di ricerca e innovazione dei processi e con la supervisione di Enti di Ricerca e Università al fine di analizzare e certificare l’intero ciclo produttivo, suffragando con dati scientifici le proprietà della Canapa e dei derivati ottenuti.
Alcuni esempi sono rappresentati:

  • dal rapporto continuo e puntuale con l’istituto Zooprofilatico del Mezzogiorno di Portici al quale la società si rivolge per effettuare analisi sul prodotto raccolto;
  • dalla collaborazione con il Dipartimento di Farmacia dell’Università di Salerno per il conseguimento di un processo produttivo tracciato e certificato legato al fiore di canapa ed agli estratti da esso ottenuti

La Hemp Farm Lab, attraverso questa nuova e innovativa attività produttiva ed attraverso la partecipazione ad eventi volti a presentare il progetto canapa ed illustrare la propria visione su un nuovo modello di sviluppo territoriale ed economico sostenibile, ha
suscitato la curiosità e l’interesse di diversi produttori agricoli che vorrebbero diversificare le proprie coltivazioni ed inserire la canapa in rotazione. Ciò consentirebbe, a partire già dall’ annata agraria 2018, di avere una crescita esponenziale della superficie
impegnata a canapa. A fronte di questo l’azienda sta lavorando alla:

  • costituzione di una realtà cooperativa che abbia quale mission la valorizzazione e la pianificazione delle produzioni dei singoli associati con assistenza tecnica durante l’intero ciclo produttivo, formulazione delle scelte varietali più adeguate al fine di rispondere prontamente alle diverse esigenze e dinamiche di mercato.
    I Tecnici Agronomi assisteranno i soci sia nella scelta varietale che nell’adozione degli interventi colturali più appropriati, effettuando costantemente valutazioni circa lo stato delle colture. Verranno effettuate analisi di laboratorio su terreno, acque di irrigazione, prodotto post raccolta e prodotto post trasformazione al fine di soddisfare i requisiti agro-ambientali e garantire trasparenza nei confronti dei consumatori. A tale scopo la costituenda cooperativa si avvarrà del supporto di Enti di Ricerca che affiancheranno la società cooperativa al fine di seguire ed analizzare l’intero ciclo produttivo e suffragare con dati scientifici le proprietà della Canapa Sativa e dei suoi derivati.
    La cooperativa, dunque, costituirà un polo aggregante e seguirà i produttori dalla semina alla raccolta per poi operare in proprio la trasformazione della produzione conferita dai soci;
  • stipula di accordi e contratti di fornitura per l’avvio di filiere corte e organizzate in grado di creare un filo diretto che colleghi settore agricolo ed industriale per la sperimentazione e lavorazione a km0 anche delle bacchette di canapa al fine di ottenere materie prime da destinarsi alle aziende bioedili, tessili, alle cartiere etc. In tal senso l’azienda ha coinvolto il Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Napoli Federico II per lo studio, la sperimentazione e la prototipazione di materiali
    edili a base canapa.

Gli obiettivi sopraelencati potranno essere raggiunti attraverso la rete avviata dalla Hemp Farm Lab che agirà quale capofila e soggetto proponente per la realizzazione di un progetto volto a mettere in sinergia Agricoltura-Ricerca-Artigianato-Industria al fine
di creare una filiera strutturata e completa della Canapa Sativa ad uso industriale.